Vinaigrette all’Aceto Balsamico di Modena

Stanchi dei soliti condimenti? Vi proponiamo la vinaigrette all’aceto balsamico, una gustosissima salsa con cui potrete sbizzarrivi in cucina. Per preparla dovete usare le seguenti proporzioni: 2/3 di olio extra vergine di oliva, 1/3 di Aceto Balsamico di Modena Acetaia Paltrinieri, sale qb, se lo desiderate potete aggiungere le vostre spezie preferite. Emulsionate il tutto e… voilà il vostro condimento è pronto!

Leggi di più

Radicchio all’Aceto Balsamico di Modena

Il radicchio è ottimo nell’insalata ma anche da solo come contorno. Per questa ricetta prendete il radicchio, sfogliatelo e lavatelo, tagliate a listarelle. Sbucciate mezza cipolla e fatela a fettine sottili, fatela appassire in una padella con un pò d’olio poi aggiungete anche il radicchio, un pò di sale e coprite con un coperchio. Fate cuocere per 10 minuti. Infine aggiungete un tocco di Aceto Balsamico di Modena Acetaia Paltrinieri ed il piatto è pronto.

Leggi di più

Cipolline in agrodolce

Per questo antipasto veloce pochi semplici passaggi. Lavate e asciugate 500 g cipolline. In una casseruola fate scogliere 30 g di burro, aggiungete 2 cucchiai di zucchero, mescolate e aggiungete 2 tazzine di Aceto Balsamico di Modena IGP “Etichetta Gialla” Acetaia Paltrinieri, mescolate e cuocete per qualche minuto. Ora aggiungete le cipolline, erba cipollina tritata e mescolate bene. Aggiungete una tazzina di acqua calda, coprite con un coperchio e cuocete a fuoco lento per 30 minuti mescolando di tanto in tanto. Perfette per un contorno stuzzicante.

Leggi di più

Formaggio con le pere

Per questa ricetta “tradizionale” bastano pochissimi minuti. Lavate, sbucciate e tagliate le pere a fettine sottili, tagliate a listarelle il formaggio, sistemate su un piatto con un letto di rucola, condite con un filo d’olio extravergine di oliva e pepe nero, Nonna Matilde ha aggiunto anche due cucchiai di Aceto Balsamico di Modena IGP “Argento” Acetaia Paltrinieri.

Leggi di più

Fiori di Tarassaco con finocchio e carote

Fiore giallo, stelo cavo e foglie di un verde scuro, è buonissimo e ricco di ferro, sali minerali e calcio.
Le foglie più chiare e i boccioli sono ottimi crudi mescolati con finocchio e carote. Basta condirli con olio extravergine d’oliva e Balsamotto Classico Acetaia Paltrinieri.

Leggi di più